Arsene Duevi | Haya

Go To Artist Page

Recommended if You Like
bob marley bobby mc ferrin webe3

More Artists From
Togo

Other Genres You Will Love
World: African- Central Jazz: African Jazz Moods: Spiritual
Sell your music everywhere
There are no items in your wishlist.

Haya

by Arsene Duevi

Cos'hanno in comune Madre Africa e la Regina Teodolinda? Arsene Duevi. Lo sciamano dell’Africa nera che incanta la Brianza e in oltre un decennio ha fatto cantare in un dialetto africano, l’Ewè più di 3000 persone, ha una perla nuova tutta da scoprire.
Genre: World: African- Central
Release Date: 

We'll ship when it's back in stock

Order now and we'll ship when it's back in stock, or enter your email below to be notified when it's back in stock.
Continue Shopping
available for download only
Share to Google +1

To listen to tracks you will need to update your browser to a recent version.

  Song Share Time Download
clip
1. Nyonu Sciura
4:03 $0.99
clip
2. Egà
5:59 $0.99
clip
3. Mosolà
5:43 $0.99
clip
4. Amlimà
2:40 $0.99
clip
5. Haya
4:33 $0.99
clip
6. Afrika Gnaga
3:00 $0.99
clip
7. Le déserteur
1:44 $0.99
clip
8. Nanemafawo
5:00 $0.99
clip
9. Vorrei comprare una strada
2:10 $0.99
clip
10. Esomè
4:59 $0.99
clip
11. Amegnamè
5:19 $0.99
clip
12. Luna
2:57 $0.99
clip
13. Awako
6:12 $0.99
clip
14. Andrò ancora
4:46 $0.99
Downloads are available as MP3-320 files.

ABOUT THIS ALBUM


Album Notes
Cos'hanno in comune Madre Africa e la Regina Teodolinda?
Arsene Duevi.
Lo sciamano dell’Africa nera che incanta la Brianza e in oltre un decennio ha fatto cantare in un dialetto africano, l’Ewè più di 3000 persone, ha una perla nuova tutta da scoprire. Il suo nuovo progetto prodotto da Musicamorfosi è un inno alla multiculturalità, alla ricchezza dello scambio.
Arsene si racconta con 11 nuove canzoni intrise di proverbi africani, citazioni e omaggi a Fabrizio De Andrè e Bob Marley, in 3 lingue, tutte sue in egual modo. Il messaggio, univoco, arriva chiaro ed è un invito che parte dalla sua storia personale di giovane migrante: scegli la vita, non farti usare dai soldi, non darti per vinto mai, lasciati abbracciare, alzati e canta, fai sentire la tua voce in un mare di voci.
Accanto alla sua voce calda e nera, un SuperCoro di circa 80 elementi e i compagni inseparabili di questo lungo viaggio: Giovanni Falzone alla tromba, Roberto Zanisi alle corde, Tetè Da Silveira e Seydou Dao alle percussioni etniche per un imponente inno alla vita.

Read more...

Reviews


to write a review