Matteo Abatti | Nella Mia Testa C'è

Go To Artist Page

Recommended if You Like
eros ramazzotti luca barbarossa vasco rossi

More Artists From
ITALY

Other Genres You Will Love
Pop: Italian Pop Rock: Soft Rock Moods: Mood: Angry
Sell your music everywhere
There are no items in your wishlist.

Nella Mia Testa C'è

by Matteo Abatti

MaTTeo AbaTTi - Musicista, cantautore, interprete, debutta come professionista nel 2007 a Bologna in concerto con Gianni Morandi e la cantante americana Cheryl Porter. Album POP che intreccia musica e poesia
Genre: Pop: Italian Pop
Release Date: 

We'll ship when it's back in stock

Order now and we'll ship when it's back in stock, or enter your email below to be notified when it's back in stock.
Continue Shopping
available for download only
Share to Google +1

To listen to tracks you will need to update your browser to a recent version.

  Song Share Time Download
clip
1. Per Sempre
4:12 $1.99
clip
2. L'arte Di Ascoltare I Battiti Del Cuore
4:13 $0.30
clip
3. Nella Mia Testa C'è
3:25 $1.99
clip
4. Un Altro Me
4:03 $1.99
clip
5. Mantide
4:12 $1.99
clip
6. Lei È Sempre Viva Dentro
4:41 $1.99
clip
7. Sei Con Me
3:52 $1.99
clip
8. Il Senso
3:03 $1.99
clip
9. Tempo Libero
4:07 $1.99
clip
10. Liberati Le Mani
3:58 $1.99
clip
11. Oasi
4:36 $1.99
Downloads are available as MP3-320 files.

ABOUT THIS ALBUM


Album Notes
Produzione Esecutiva: Alex Carlin per la Gulliver Studio Production
Produzione Artistica: Valerio De Paola
Testi e Musica: MaTTeo AbaTTi
brani eseguiti da:
Matteo Abatti _ voce, chitarra acustica
Valerio De Paola _ chitarra elettrica, acustica, piano, synth e programming, cori
Mario Punzi _ batteria
Andrea Lombardini _ basso
Christian Stanchina _ tromba
Matteo Cuzzolin _ sax
Demetrio Bonvecchio _ trombone
Osman Meyredi _ contrabbasso

Featuring:
Le Origini Della Specie : hanno suonato "TEMPO LIBERO"
Bob and the apple : "LEI E' SEMPRE VIVA DENTRO"

Mastering: MAURO ANDREOLLI presso Das Ende Der Dinge Studio di TRENTO

MaTTeo AbaTTi
- Musicista, cantautore, interprete, debutta come professionista nel 2007 a Bologna in concerto
con Gianni Morandi e la cantante americana Cheryl Porter.
-Nel 2006 si laurea a pieni voti presso la facoltà di lettere e filosofia di Trento con una tesi su
Luigi Tenco dal titolo “Ognuno è libero, Luigi Tenco e la nascita della canzone d’autore in Italia”.
-Nel 2006 inizia una breve ma fondamentale collaborazione artistica con il cantautore Bruno
Lauzi, accompagnandolo nella presentazione trentina del suo romanzo “Il pompelmo levigato”.
-Incide due dischi con la cantante Cheryl Porter ed entra nell’ensemble vocale “VOXBOX”
composto da “ 10 tra le più promettenti nuove voci italiane” e partecipa a numerose tournè in
tutta Italia, sui vari palchi incontra diversi cantanti e musicisti italiani tra i quali Cesare
Cremonini, Max Gazzè, Omar Pedrini, Sandro Gibellini, Alessio Menconi, Andrea
Taravelli, Paolo Vianello, Gianni Bertoncini, Ettore Martin, Beppe Calamosca.
Collabora come cantante con il produttore r.a.i. Mauro Longhin.
-Nel 2008 si aggiudica il primo premio all’edizione del concorso canoro trentino
“Trentoincanta” nella categoria “big” e viene premiato da Gatto Panceri.
- Nel settembre 2009 è invitato come cantante solista a Bologna in Piazza Maggiore in occasione
di un grande concerto organizzato da Nicoletta Mantovani e il comune di Bologna dove condivide
il palco con Gianni Morandi, Cesare Cremonini e Marco Guerzoni.
- Nel 2010 incide il primo disco da solista collaborando con il pianista Michele Bonivento che ne
cura gli arrangiamenti.
- Nel giugno 2011 si diploma come chitarrista presso il C.D.M scuola professionale di musica
moderna e jazz di Rovereto dove ha studiato con i chitarristi Luca Boscagin, Christian
Kaufmann e Lorenzo Frizzera.
- Ha collaborato in qualità di autore con la giovane cantante Benedetta Caretta vincitrice
dell’edizione di ”Io canto” 2010.
MaTTeo dice Alex Carlin ha già abbracciato il pubblico perginese, in occasione del concerto dei The
Bastard Sons of Dioniso lo scorso Luglio, quando prima della rock band si è esibito in acustico sullo
stesso palco.
Il ragazzo piace, è genuino e sicuro di sè, sà scrivere e suonare bene, sono orgoglioso di aver iniziato
questo viaggio assieme a lui.


Read more...

Reviews


to write a review